Martinsicuro, violenze e minacce nei confronti della madre: 25enne arrestato

polizia

Martinsicuro, violenze e minacce nei confronti della madre: 25enne arrestato

Arrestato per maltrattamenti in famiglia un tunisino residente a Martinsicuro. Nella serata di ieri una volante della polizia è intervenuta a seguito della richiesta d’aiuto di una ragazza minorenne che ha chiamato il 113 segnalando violenze da parte del fratello nei confronti della madre. Arrivata sul posto, la volante ha trovato il 25enne che continuava ad inveire nei confronti della madre, minacciandola ripetutamente di morte. Solo l’intervento fisico dei poliziotti ha evitato il peggio. In terra le tracce della lite, con varie suppellettili infrante. Non contento di quanto già commesso, il ragazzo ha tentato anche di aprire un cassetto della cucina per prendere un grosso coltello di 35 cm, con l’intento di aggredire la madre e gli stessi agenti. Bloccato e portato nei locali del presidio di polizia di Alba Adriatica, il 25enne è stato arrestato. L’avversione verso la madre era dovuta al rifiuto di dare soldi al figlio per l’acquisto di stupefacenti, tanto che la donna aveva già denunciato nella mattinata di ieri il ragazzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *