VIDEO | Mascherine e igienizzanti nel mirino della Finanza: sequestri a Pineto e Tortoreto

VIDEO | Mascherine e igienizzanti nel mirino della Finanza: sequestri a Pineto e Tortoreto

Mascherine non conformi e prodotti igienizzanti privi di autorizzazione sequestrati dalla Guardia di Finanza di Roseto in tre attività commerciali di Pineto e Tortoreto. Le Fiamme Gialle hanno sequestrato ben 8.800 mascherine chirurgiche, ritenute non sicure; e 5.519 litri di prodotti antisettici e disinfettanti a base di ipoclorito di sodio, contenuti sia in cisterne che in 3.279 confezioni singole, oltre alle relative etichette esplicative. I militari hanno riscontrato che i prodotti, pur riportando sulle etichette la dicitura “Antisettico e Disinfettante” e il pittogramma raffigurante una croce di colore rosso, risultavano prive dell’autorizzazione del Ministero della Salute. La normativa per il liquido igienizzante prevede che tutti i prodotti che vantano in etichetta un’azione di disinfezione sono classificabili come biocidi e possono essere messi in vendita solo dopo aver ottenuto una specifica autorizzazione da parte del Ministero della Salute o della Commissione Europea. Per questi prodotti, dunque, si è proceduto al sequestro penale con conseguente denuncia dell’amministratore delegato della società per frode nell’esercizio del commercio.

Per quanto riguarda, invece, le mascherine sequestrate, i finanzieri hanno rilevato una sostanziale difformità tra quanto indicato nel certificato di conformità e quanto riportato sia sulle scatole della confezione che sulle mascherine esaminate. La Guardia di Finanza ricorda che le mascherine chirurgiche sono un dispositivo medico assoggettato alla specifica legislazione, mentre i Dispositivi di Protezione Individuale sono soggetti ad un’altra normativa. Le irregolarità riscontrate hanno portato al sequestro delle mascherine mentre nei confronti dei titolari delle attività controllate è scattata la segnalazione alla Prefettura di Teramo e una multa salata secondo quanto previsto dalla legge (da un minimo di 21.400 euro ad un massimo di 128.400 euro).

IL SERVIZIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *