Montorio al Vomano, primi provvedimenti della Giunta Altitonante

Montorio al Vomano, primi provvedimenti della Giunta Altitonante

A Montorio al Vomano si è svolta la prima seduta di Giunta comunale guidata dal sindaco Altitonante e, tra i punti approvati all’ordine del giorno, spiccano tre provvedimenti: asili nido gratis, trasferimento degli uffici tecnici e riapertura del centro diurno per disabili.

Per quanto riguarda gli asili nido gratuiti, Il Comune coprirà fino all’azzeramento la quota di retta mensile dovuta dalle famiglie per la frequenza del nido dei propri figli, oltre la soglia rimborsata dal bonus asili Inps. La misura è destinata alle famiglie con un reddito ISEE fino a 25mila euro.

Per ottimizzare gli spazi a disposizione, efficientare il lavoro degli uffici e migliorare i servizi per cittadini e imprese, gli uffici tecnici del Comune saranno trasferiti a Palazzo Patrizi. Il palazzo comunale, che nelle prossime settimane tornerà ad aprire anche di sabato, si focalizzerà così sui servizi ai cittadini come anagrafe e servizi sociali.

Giovedì 1 ottobre riaprirà il centro diurno per disabili di Villa Brozzi che era stato chiuso per l’emergenza Covid e non più aperto dopo il lockdown.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *