Montorio, approvati in consiglio comunale la rinegoziazione del prestito obbligazionario e il nuovo regolamento delle aree verdi

Montorio, approvati in consiglio comunale la rinegoziazione del prestito obbligazionario e il nuovo regolamento delle aree verdi

Il Consiglio Comunale di Montorio al Vomano ha approvato la rinegoziazione del prestito obbligazionario con Banca Intesa Sanpaolo.

“È un risultato importante – commenta il sindaco Altitonante –. Per la nostra Amministrazione è stata una delle priorità fin dall’insediamento, quasi un anno fa. Ci abbiamo lavorato, abbiamo aperto le trattative con la Banca, con diverse interlocuzioni, e oggi siamo arrivati a una conclusione. Montorio deve essere orgogliosa, perché abbiamo ottenuto condizioni migliori rispetto anche a grandi Comuni italiani, come Torino, Genova, Livorno e Terni. Per il Comune di Montorio e per i cittadini la rinegoziazione è vitale.

Nella seduta di Consiglio Comunale è stato approvato poi all’unanimità il nuovo regolamento per l’adozione delle aree verdi comunali.

“È una possibilità per cittadini, associazioni e aziende, che abbiamo voluto coinvolgere e sensibilizzare nella tutela dei beni comuni, per aiutarci a recuperare spazi verdi pubblici e migliorarne l’aspetto e la fruizione”. È il commento dell’assessore all’Ambiente, Mariangela Cortellini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *