Montorio, l’opposizione critica la giunta Facciolini: “Un vuoto amministrativo”

municipio montorio

Montorio, l’opposizione critica la giunta Facciolini: “Un vuoto amministrativo”

Quello tenutosi lo scorso fine settimana è stato un Consiglio Comunale a dir poco imbarazzante per l’Amministrazione Facciolini. Prima della discussione dei punti all’ordine del giorno in Consiglio c’è stata infatti la Commissione Bilancio e la maggioranza, formata evidentemente da “dilettanti allo sbaraglio”, è andata sotto con i numeri tanto che non è stata approvata, in Commissione, la variazione di bilancio. Questa è la dimostrazione di un’approssimazione politica e amministrativa che regna sovrana in ciò che rimane della maggioranza, dovuta ad una incapacità di fondo che porta al caos in Municipio e lascia il paese in preda agli isterismi degli amministratori, impegnati fino ad oggi in un teatrino utile solo ad accaparrarsi le poltrone”. A dichiararlo, in una nota congiunta, i consiglieri di minoranza Marco Citerei e Gabriella Zuccarini di “Montorio che Vive”, Andrea Guizzetti e Paolo Sacchini di “Montorio Avanti Insieme”, Mario Colangeli e Alessia Nori del “Gruppo Misto”.

Non ci aspettiamo niente di buono da questa Amministrazione – concludono e i consiglieri di minoranza – ad oggi solo noi dell’opposizione stiamo proponendo continuamente interventi a favore dei cittadini e per il rilancio del paese. L’ elenco è lungo, su ricostruzione, ambiente, vivibilità, opere pubbliche, servizi, raccolta differenziata, sociale, cultura, sport, riqualificazione zona industriale, partecipazione, e tanto altro. Da Facciolini ci aspettiamo, anche da indiscrezioni che circolano, solo il riproporre dell’impianto di rifiuti della Mote presso la zona industriale di Villa Maggiore, come se fosse, non si sa per quale motivo, l’unico intervento da fare a tutti i costi, nonostante alle porte del Parco, noi siamo pronti di nuovo a batterci…con coerenza…e tra di noi il più duro degli oppositori su questo tema fu proprio Di Marcantonio…chissà come si comporterà oggi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *