Mosciano: polizia trova droga in auto dopo un incidente e arresta il pusher

polizia

Mosciano: polizia trova droga in auto dopo un incidente e arresta il pusher

La scorsa notte una pattuglia del Distaccamento di Polizia stradale di Giulianova è intervenuta in via per Mosciano dopo la segnalazione di un incidente stradale con feriti in cui era rimasta coinvolta un’auto con due persone a bordo. Durante i rilievi e i soccorsi, gli agenti hanno scoperto, nascosta nel tunnel centrale tra i due sedili anteriori, una busta di plastica termosigillata contenente 63 grammi di marijuana. La droga è stata sequestrata e il conducente dell’auto, un 23enne di Giulianova (D.V.D. le iniziali) è stato denunciato. Il ragazzo riferiva ai poliziotti di aver acquistato la droga la notte precedente da un conoscente di Mosciano S. Angelo, suo fornitore abituale, al prezzo di 550 euro. Questa mattina è scattata la perquisizione a casa del pusher di Mosciano, un 24enne (M.O. le iniziali). Il ragazzo ha iniziato ad agitarsi facendo insospettire gli agenti che, nella sua abitazione, hanno trovato in camera da letto due barattoli contenenti rispettivamente 30 e 40 grammi di marijuana, oltre ad un bilancino, un coltello e varie buste di plastica. Infine, all’interno di un altro barattolo, è stata trovata la somma di 370 euro. Il tutto è stato posto sotto sequestro e il 24enne arrestato per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *