Nereto, cinese aggredito durante una cena tra amici: 25enne in ospedale

Nereto, cinese aggredito durante una cena tra amici: 25enne in ospedale

Una rimpatriata tra amici rischia di sfociare in tragedia. E’ quanto accaduto ieri sera a Nereto dove una quindicina di cinesi si erano ritrovati a casa di un connazionale per passare una serata insieme. Ma poco dopo la mezzanotte, complice probabilmente anche il vino bevuto durante la cena, si sarebbero scaldati gli animi e il padrone di casa, di 53 anni, avrebbe impugnato un oggetto contundente colpendo un connazionale di 25 anni, di Sant’Omero, all’altezza del collo e della spalla destra. Sul posto sono immediatamente intervenuti il personale del 118, che ha trasportato il ferito all’ospedale di Sant’Omero dove è stato medicato e dimesso con una prognosi di 30 giorni, e i carabinieri della stazione di Nereto e del Norm della compagnia di Alba Adriatica che al termine dei controlli di rito hanno denunciato il padrone di casa per lesioni personali aggravate. Sconosciute, al momento, le cause che avrebbero determinato la violenta reazione del proprietario dell’abitazione nei confronti del connazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *