Pallamano, Teramo attesa dal Forte Romagna

Pallamano, Teramo attesa dal Forte Romagna

La Maxi Coal Lions Handball Teramo è pronta ad affrontare la prima trasferta stagionale in quella che è da anni una classica della pallamano italiana. Da sempre infatti Teramo ed Imola si sono date battaglia, sportivamente parlando, dando vita a stupende partite. Dal 2019 Imola e Mordano, già precedentemente Romagna Handball, si sono unite al Faenza dando vita all’attuale Pallamano Romagna.

Formazione, quella allenata dall’eterno Domenico Tassinari, pronta a posizionarsi nelle parti alte della classifica, grazie ai rientri di Dall’Aglio e Rotaru dopo le esperienze in A1, rispettivamente a Molteno e Cingoli.

Maxi Coal che sicuramente vorrà riscattarsi dalla prima sconfitta stagionale rimediata nei secondi finali contro Cingoli e che cercherà di fornire una buona prestazione. Purtroppo però dovrà fare ancora a meno di capitan Andrea Di Marcello al quale si sono aggiunte le defezioni di Paolo Toppi e Alessandro Murri fermi anch’essi ai box per problemi fisici.

Appuntamento quindi sabato 18 settembre 2021, ore 18,30 al PalaCattani di Faenza. Gli arbitri della sfida saranno i Sig.ri Cardaci Vito Maria e Tilaro Filippo.

L’incontro si svolgerà a porte aperte (fino al 35% della capienza dell’impianto) e l’ingresso sarà consentito solo con Green Pass, mascherina e distanziamento obbligatori.

Sarà possibile seguire la partita grazie alla Diretta streaming fornita sulla pagina facebook della Pallamano Romagna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *