Penna S.Andrea, il sindaco “strappa” una legge regionale per i danni della fauna selvatica

riserva naturale castel cerreto

Penna S.Andrea, il sindaco “strappa” una legge regionale per i danni della fauna selvatica

La Riserva naturale di Castel Cerreto, nata nel 1991 nel comune di Penna Sant’Andrea, gestita dalla cooperativa Floema, è fra le tre che hanno dato vita al progetto “Scuola in natura” presentato dal Wwf Teramo. Di recente ci sono stati, però, alcuni episodi che hanno visto protagonisti cervi vaganti arrivati a contatto con la popolazione. La Regione interverrà con una legge specifica per tutelare chi subisce danni fisici o materiali dalla fauna selvatica.

GUARDA L’INTERVISTA AL SINDACO DI PENNA SANT’ANDREA SEVERINO SERRANI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *