Picchiò due giocatori del Giulianova Basket a febbraio: arrestato 21enne

Picchiò due giocatori del Giulianova Basket a febbraio: arrestato 21enne

I Carabinieri di Giulianova hanno arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari un ragazzo di 21 anni che, nello scorso mese di febbraio insieme ad altri complici di etnia rom, si era reso responsabile di un pestaggio nei confronti di due giocatori del Giulianova Basket, avvenuto nel parcheggio antistante una nota discoteca di Mosciano Sant’Angelo.

Uno dei due giocatori aveva riportato lesioni giudicate guaribili con quaranta giorni di prognosi. Durante le concitate fasi dell’arresto i familiari dell’arrestato, per impedire che il congiunto venisse portato via , hanno opposto resistenza frapponendosi tra quest’ultimo e i carabinieri minacciando di percuoterli e oltraggiandoli con frasi ingiuriose. Ristabilita la calma il 21enne è stato condotto presso la Caserma di Giulianova per poi essere ricondotto nuovamente presso la sua abitazione agli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *