Quaresimale, pubblicato avviso per finanziare i Centri antiviolenza

Quaresimale, pubblicato avviso per finanziare i Centri antiviolenza

C’è tempo fino al 30 settembre per rispondere al bando che eroga contributi per l’attività dei Centri antiviolenza e per le Case rifugio per le donne vittime di violenza. Lo comunica l’assessore regionale alle Politiche sociali, Pietro Quaresimale, sottolineando che “verranno finanziati i progetti più meritevoli in grado di dare un supporto concreto alle donne vittime di violenza”.

I soggetti legittimati a presentare domanda sono: gli enti locali, in qualità di capofila del progetto, le associazioni e organizzazioni operanti nella Regione Abruzzo nel settore del sostegno e dell’aiuto alle donne vittime di violenza, che abbiano maturato esperienze e competenze specifiche in materia di violenza contro le donne; Enti locali e associazioni, d’intesa tra loro.

L’intesa dovrà risultare da atto formale alla data della presentazione della domanda di contributo e permanere sino alla rendicontazione del contributo, laddove erogato, con indicazione altresì dei ruoli dei partecipanti e la ripartizione delle attività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *