Ricostruzione, entro il 17 febbraio gli sfollati dovranno lasciare gli alberghi

Ricostruzione, entro il 17 febbraio gli sfollati dovranno lasciare gli alberghi

Entro il 17 febbraio gli sfollati che si trovano ancora nelle strutture ricettive a Teramo dovranno trovarsi un’altra sistemazione. Il sindaco di Teramo, Gianguido D’Alberto, chiarisce che alcune situazioni, ad esempio le famiglie con i figli che frequentano le scuole dell’obbligo, la scadenza può essere prorogata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *