Roseto: dal primo ottobre riapre il centro vaccinale

Roseto: dal primo ottobre riapre il centro vaccinale

Buone notizie per il centro vaccinale di Roseto. Dopo la protesta pubblica del sindaco di Roseto Sabatino Di Girolamo, condivisa peraltro anche dalla Cgil di Teramo, la Asl ha comunicato proprio oggi che il centro vaccinale riaprirà a Roseto ripristinando il servizio dal 1° ottobre. “Mi fa piacere – dichiara il sindaco Di Girolamo – che dopo 5 mesi di chiusura, mesi in cui peraltro ho raccolto la grande preoccupazione dei cittadini per i disagi da sostenere per un servizio indispensabile, sono felice di poter comunicare ufficialmente la decisione della Asl. Dunque dal 1 ottobre le vaccinazioni verranno somministrate nel Dsb di Roseto con tutte le cautele del caso per il distanziamento e le altre misure anti-Covid. Ringrazio il direttore generale della Asl Maurizio Di Giosia e il direttore del servizio di Igiene e sanità Pubblica Antonio Santone per aver dimostrato sensibilità e aver colto perfettamente l’importanza che rivestiva il centro per la seconda città più grande della provincia di Teramo. Altro appuntamento basilare per la salute dei cittadini rosetani sarà la presenza sul territorio dell’ambulanza con medico a bordo, obiettivo che il direttore generale della Asl mi ha dichiarato essere imminente”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *