Roseto, denuncia di Fratelli d’Italia: bando “Sport e periferie” ennesima occasione persa dalla nostra città

Roseto, denuncia di Fratelli d’Italia: bando “Sport e periferie” ennesima occasione persa dalla nostra città

<<L’esclusione dal Fondo istituito dal Governo per realizzare interventi edilizi per l’impiantistica sportiva, volti al recupero e alla riqualificazione degli impianti esistenti è solo l’ultima, gravissima, occasione persa dal nostro Comune e dai suoi uffici a danno di tutti i cittadini Rosetani>>. Così ha dichiarato Umberto Valentini, coordinatore di Fratelli d’Italia di Roseto.

<<Già a Gennaio il nostro Comune è arrivato ultimo in graduatoria su duecentouno Comuni candidati al bando Regionale per la concessione di contributi per l’attuazione di interventi di impiantisca sportiva da parte del dipartimento sviluppo economico – turismo e del servizio politiche turistiche e sportive; oggi è la volta dell’esclusione dall’importantissimo bando “Sport e Periferie” che avrebbe dato nuova vita al Campo di Cologna Paese.

Roseto ha finalmente l’occasione di voltare pagina e il nostro candidato Sindaco William Di Marco, la nostra coalizione e Fratelli d’Italia sono la migliore occasione di riscatto possibile>> conclude Valentini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *