Roseto, due 53enni arrestati per coltivazione di sostanza stupefacente

Roseto, due 53enni arrestati per coltivazione di sostanza stupefacente

Due rosetani cinquantatreenni, già noti alle forze dell’ordine, sono stati arrestati dagli agenti della Polizia Stradale di Teramo per coltivazione di sostanza stupefacente.

Il personale di Polizia del Distaccamento Polizia Stradale di Pineto ha rinvenuto su un appezzamento di terreno antistante la loro abitazione , ubicata in località Cologna Spiaggia di Roseto, dodici arbusti interrati alti circa due metri con infiorescenze di cannabis.

Altri 60 grammi della stessa sostanza essiccata sono stati rinvenuti all’interno dell’unità abitativa anche grazie all’intervento dell’unità cinofila della Questura di Pescara fatta giungere sul posto. I due, che hanno ammesso la loro responsabilità, sono stati posti agli arresti domiciliari, su disposizione del Pubblico Ministero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *