Roseto, il Comune incontra l’Assorose

municipio roseto

Roseto, il Comune incontra l’Assorose

Un incontro costruttivo, e in un clima di grande collaborazione, si è svolto ieri sera tra il sindaco Sabatino Di Girolamo e l’assessore al Commercio Orazio Vannucci con i commercianti aderenti ad Assorose.

Il sindaco, nel recepire le istanze dei commercianti, ha tenuto a raccomandare loro che si rispettino le prescrizioni delle ordinanze e che continuino ad assicurare la pulizia delle aree prospicienti i locali dopo l’intrattenimento notturno specialmente in via Latini e via Thaulero.

I commercianti hanno colto l’occasione dell’incontro per formulare alcune richieste che vanno nella direzione di una minore rigidità  sui contenuti dell’ordinanza in vigore, specificatamente sull’uso del vetro e sulla musica.

“In particolare – spiega il sindaco – gli operatori hanno chiesto di poter somministrare in bicchieri di vetro dopo le 22 negli spazi legittimamente occupati dove pagano la Tosap”.

“Inoltre – prosegue Vannucci – ci è stato chiesto che nell’ordinanza vengano distinti e meglio chiariti gli obblighi a carico dei commercianti relativamente alla diffusione di musica. Nello specifico gli esercenti chiedono di eliminare l’obbligo della security nelle immediate pertinenze per quei locali che diffondono musica in stereofonia, e dunque di lasciare l’obbligo solo per la musica dal vivo finalizzata all’intrattenimento. “Ho recepito le proposte – ha detto il sindaco – ma prima di dare una risposta mi riservo di fare un approfondimento con il comando dei Carabinieri e con l’Ufficio Commercio. Nel frattempo mi rallegro del clima costruttivo e di grande collaborazione che i commercianti hanno avuto con l’amministrazione”.

Ufficio Stampa Comune Roseto degli Abruzzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *