Roseto, nasce la consulta dello sport: siederà anche al tavolo del turismo

municipio roseto

Roseto, nasce la consulta dello sport: siederà anche al tavolo del turismo

Si è riunito ieri sera il tavolo che l’amministrazione comunale di Roseto degli Abruzzi ha voluto con le società sportive cittadine su impulso del sindaco Sabatino Di Girolamo e del consigliere delegato allo sport Marco Angelini. Su proposta di quest’ultimo è stata assunta la decisione di istituire un albo delle associazioni sportive propedeutico alla valorizzazione di tutte le società e alla creazione di una consulta dello sport che servirà non solo a censire tutte le realtà sportive del territorio, ma anche a fare da cerniera tra l’amministrazione e il tessuto associativo. Dal tavolo è scaturita anche l’individuazione di un rappresentante temporaneo delle associazioni al tavolo del turismo indicato nella persona del consigliere Angelini.

“Il tavolo di ieri sera è stato molto costruttivo per gettare le basi di una interlocuzione organica e cadenzata da amministrazioni e tessuto sportivo. La nostra città vanta preziose realtà sportive, molte sono anche eccellenze poco conosciute in ragione del fatto che avendo a disposizione impianti privati non hanno mai avuto modo di interloquire con l’ente. Invece è evidente che per l’amministrazione è importante avere contezza di tutte le realtà sportive che arricchiscono l’offerta del nostro territorio e per questo lo strumento della consulta è indispensabile ai fini di una mappatura – dichiara il sindaco Di Girolamo – Personalmente poi mi inorgoglisce l’indicazione di rappresentare il mondo dello sport al tavolo del turismo dal momento che esso è una voce importante dell’indotto economico della città e quindi è importante dare voce a uno strumento di indirizzo quale il tavolo turistico. L’innovativa esperienza, voluta da tutto il Consiglio comunale, di un tavolo turistico che indichi all’amministrazione gli obiettivi di promozione della città può ora partire – continua il sindaco – Il tavolo ha fondi e componenti designati, alcuni con funzione propositiva, altri con funzione deliberante. Sarà mia cura quindi convocarlo a stretto giro per raccogliere il contributo di tutti i componenti e per individuare e iniziative promozionai”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *