Roseto, rapina in gioielleria: proprietaria aggredita da tre malviventi

Roseto, rapina in gioielleria: proprietaria aggredita da tre malviventi

Rapina questa mattina alla gioielleria Ancarano di Roseto degli Abruzzi. La proprietaria è stata aggredita da tre persone che hanno fatto irruzione nel negozio, sito sulla Nazionale Adriatica.

Secondo le prime informazioni sarebbe stata colpita anche con un teaser. Un primo esame sanitario, nel pronto soccorso dell’ospedale di Giulianova, ha riscontrato la rottura di una costola e un trauma cranico.

I malviventi hanno portato via due rotoli di gioielli e un collier esposto in vetrina, poi si sono dati alla fuga. Bottino ancora da quantificare.

Sul posto la Croce Rossa di Roseto per i soccorsi e agenti del Commissariato di Atri per indagini e rilievi. La donna è stata già ascoltata per ricostruire gli eventi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *