San Nicolò, pronto il progetto della ex Carlo Febbo: gara entro l’estate

San Nicolò, pronto il progetto della ex Carlo Febbo: gara entro l’estate

E’ stato consegnato al sindaco Gianguido D’Alberto il progetto di recupero e sistemazione della ex scuola Carlo Febbo di San Nicolò. Un traguardo raggiunto dopo il recupero del finanziamento quasi perduto della Regione di 551.000 euro e dopo il confronto con i cittadini sulla destinazione dell’edificio. Sul tavolo del sindaco è pronto il progetto rimodulato con le indicazioni dei cittadini. La proposta riqualifica l’esterno prevedendo l’allargamento degli spazi, un’area verde integrata con un teatrino, un’area giochi per bambini, la telecamera di vigilanza, una casetta scambialibro. Elementi che hanno l’obiettivo di fare di quel luogo un centro di aggregazione per le famiglie. D’Alberto aveva proposto già dai tempi in cui sedeva all’opposizione l’intitolazione ad Ernino D’Agostino, sulla quale si era registrato unanime consenso. L’amministrazione prevede di bandire la gara entro l’estate. Contestualmente si aprirà una seconda fase partecipativa, riguardante l’utilizzo dell’interno dell’edificio che sarà destinato sempre a finalità pubbliche, per servizi comunali, un centro di aggregazione, una sala polivalente, una biblioteca oltre a spazi per le associazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *