I consigli comunali di Teramo e L’ Aquila votano per due ospedali di II livello

I consigli comunali di Teramo e L’ Aquila votano per due ospedali di II livello

Nell’aula del Consiglio regionale, a L’Aquila, i consigli comunali in seduta congiunta di Teramo e L’Aquila hanno approvato un documento in cui chiedono a Regione e Ministero della Salute la deroga al decreto Lorenzin per ottenere due distinti Dea di secondo livello. Una richiesta che, nell’ottica del territorio teramano, si lega alla futura realizzazione del nuovo ospedale e per questo è sollecitata con maggiore chiarezza dal sindaco di Teramo Gianguido D’Alberto. Ad assistere al momento istituzionale odierno anche i direttori generali delle due Asl, consiglieri regionali, parlamentari, sindacati e comitati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *