Sapori Veri Roseto: Bobby Jones nuovo “squalo”

Sapori Veri Roseto: Bobby Jones nuovo “squalo”

Mancava solo l’ufficialità ed è arrivata oggi: Bobby Jones è un nuovo giocatore della Sapori Veri Roseto. Ha firmato un contratto fino al termine della stagione, proveniente dalla squadra giapponese dei Kumamoto Volters.

Nato a Compton, California, il 9 gennaio 1984, alto 202 cm per 98 kg, Jones è un atleta molto esperto che ha già giocato in Italia. Buonissimo difensore anche sugli esterni avversari e soprattutto molto valido in termini offensivi. Studente presso la Long Beach Polytechnic High School fino al 2002, Bobby successivamente frequenta l’University of Washington con cui rimane dal 2002 al 2006 a cifre importanti (oltre 10 punti, 5 rimbalzi e tanta intensità sul parquet). Conclusa la carriera universitaria, per Jones inizia quella tra i “pro” americani: seconda scelta con il numero 37 nel 2006 (quella di Bargnani e Aldridge per intenderci), esordisce in NBA con i Philadelphia 76ers. Nel massimo campionato professionistico è rimasto fino alla stagione 2008/2009, indossando anche le  maglie di Denver Nuggets, Memphis Grizzlies, Houston Rockets, San Antonio Spurs e Miami Heat, con medie di oltre 3 punti e 1,7 rimbalzi. Nel 2009 ecco l’arrivo in Italia con la maglia del Teramo Basket, disputando la Serie A ad oltre 11 punti a gara, oltre all’Eurocup. L’anno successivo l’approdo a Montegranaro con la Sutor: nelle Marche rimane fino a gennaio 2011 per poi scendere in Legadue con Forlì, conquistando la salvezza ad oltre 17 punti e 9 rimbalzi di media. Nella stagione 2011/12 rimane sempre in Legadue, andando a Pistoia con 13,8 punti e 8 rimbalzi.La stagione successiva arriva la chiamata della Virtus Roma , tornando quindi in Serie A: con la maglia capitolina Jones rimane 3 anni consecutivi, assumendo un ruolo fondamentale nelle annate giallorosse: oltre a disputare l’Eurocup, Jones conquista con la Virtus una finale scudetto (stagione 2012/13 ) e la stagione seguente una semifinale, perdendo in entrambi i casi con Siena. Conclusa l’avventura romana, nel 2015 ecco l’approdo in Campania in maglia Caserta, prima di scendere di categoria, in A2, vestendo la maglia dell’Assigeco Piacenza. Nella stagione 2016/17, con la canotta piacentina, Bobby realizza 14,4 punti con 9 rimbalzi a gara, e confermandosi come uno dei migliori americani del torneo: a fine anno il passaggio a Mantova con gli Stings, oltre 13 punti e 7 rimbalzi, mentre la scorsa stagione in maglia NPC Rieti (girone Ovest) 16,7 punti, oltre 7 rimbalzi, il 54% da due, il 36 da tre e l’accesso alla post season, eliminando Forlì agli ottavi, cedendo nel turno successivo a Treviso.

Il GM Giacomo Rossi commenta così l’arrivo di Bobby Jones: “Siamo estremamente contenti di poter avere Jones con noi. Un giocatore che ci permetterà di avere un po’ di certezze in più nei momenti difficili delle partite: la sua esperienza, unita alla sua grinta che da sempre lo contraddistingue, ci ha convinto nel fare questa operazione. È la prima aggiunta che facciamo in 16 mesi rispetto ai piani iniziali, ma l’equilibrio del campionato, il momento della squadra e l’opportunità di firmare Bobby hanno portato a questa decisione“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *