Scuole superiori, 16 cantieri per 88 nuove aule: ecco tutti i lavori

Scuole superiori, 16 cantieri per 88 nuove aule: ecco tutti i lavori

Scuola per scuola, ecco gli interventi che si appresta a realizzare la Provincia di Teramo sugli istituti superiori di propria competenza. L’ente ha già aperto 14 cantieri sui 16 progetti previsti, per una spesa di oltre un milione di euro, 750 mila dei quali finanziati con il PON del Ministero dell’Istruzione e 300 mila euro con il bilancio provinciale. Sono 88 le nuove aule necessarie agli Istituti superiori per rispettare le norme anticontagio e far fronte all’aumento degli iscritti. Alle aule si aggiungono i laboratori e i servizi igienici, le forniture di banchi e armadietti, gli affitti di strutture mobili e immobili. Sono, questi ultimi, i casi del Curie di Giulianova e del Saffo di Roseto: al liceo giuliese arriverà una struttura mobile contenente 5 aule che sarà sistemata all’interno del parco circostante (spesa 57.500 euro anche per un laboratorio/palestra e un bagno); per quello rosetano si recuperano 6 aule all’interno della struttura religiosa “Pia Marta” (spesa 75.000 €).

L’elenco degli altri interventi previsti:

  • Peano-Rosa di Nereto: 3 aule + un laboratorio/palestra e l’ingresso (72.500 €)
  • 6 aule al “Moretti” di Roseto (46.000 €)
  • 3 aule, 1 laboratorio/palestra e 3 bagni al “DI Poppa-Rozzi” di Teramo (€ 60.000)
  • 5 aule, 3 laboratori/palestre e 1 bagno all’Alessandrini-Marini di Teramo (55.000 €)
  • 4 aule e 2 laboratori/palestre al “Crocetti-Cerulli” di Giulianova (55.000 €)
  • al liceo Delfico-Montauti di Teramo 2 aule e 1 laboratorio/palestra (46.000 €)
  • 2 aule al Pascal-Forti di Teramo (36.000 €)
  • 5 aule allo “Zoli” di Atri (50.600 €)
  • 2 spazi comuni e un’aula al polo liceale “Illuminati” di Atri (55.700 €)
  • 3 aule e 1 laboratorio/palestra al “Milli” di Teramo (36.500 €);
  • al liceo scientifico Einstein-Comi di Teramo 5 aule, 1 laboratorio/palestra e un bagno (60.500 €)
  • 3 aule e 2 bagni per il liceo scientifico del Convitto di Teramo (circa 30.000 €)
  • 2 aule all’istituto Primo Levi di S. Egidio e Ancarano (8.500 €)
  • al Comi di Teramo, inoltre, si sta lavorando a 13 nuove aule nel secondo piano: interventi finanziati con fondi sisma per 200.000 euro.
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *