Serie C, sciopero confermato: salta Teramo-Catanzaro

Serie C, sciopero confermato: salta Teramo-Catanzaro

Al termine dell’incontro di ieri sera tra il presidente della Figc, Gabriele Gravina, ed il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, la Lega Pro ha deciso di confermare lo sciopero. La Serie C, dunque, non scenderà in campo per la prima giornata di ritorno in programma nel weekend del 21 e 22 dicembre. “L’incontro è stato positivo perché ha consentito di delineare cosa serva ai nostri club e sono emersi interessanti spunti di riflessione – ha dichiarato il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli – Quello che ci interessa è che i club di Lega Pro arrivino alla sostenibilità economica-finanziaria. Abbiamo però la necessità di atti tangibili e concreti, di passare dalle analisi ai provvedimenti”. Teramo-Catanzaro in programma domenica dunque non si disputerà e verrà recuperata in data da destinarsi. Il Teramo tornerà in campo dopo la sosta natalizia il 12 gennaio a Lentini contro la Sicula Leonzio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *