Furti d’auto nel Teramano: sgominata banda di foggiani

Furti d’auto nel Teramano: sgominata banda di foggiani

I carabinieri di Teramo, in collaborazione con i colleghi di Cerignola, a seguito di indagini effettuate dalla Procura di Teramo, questa mattina hanno posto ai domiciliari, con l’applicazione del braccialetto elettronico, sette pluripregiudicati residenti nel centro in provincia di Foggia. La banda era specializzata nel furto di auto, che venivano poi smontate per rivenderne i pezzi, in Abruzzo, Marche e Puglia. In provincia di Teramo, in particolare, tra 2018 e 2019 sono stati registrati 80 furti d’auto, per un valore stimato superiore al milione di euro, creando notevole allarme sociale. Al sodalizio sgominato sono riconducibili almeno 49 episodi nelle tre regioni interessate. I furti avvenivano con la tecnica della “centralina” (sostituzione di quella originale con una modificata) e le auto venivano portate a Cerignola dove venivano smontate, con i telai dati alle fiamme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *