Silvi, giocavano a carte in un circolo chiuso: multate cinque persone

Silvi, giocavano a carte in un circolo chiuso: multate cinque persone

La polizia li ha trovati sabato pomeriggio mentre, in barba ai divieti imposti per contrastare il Covid 19, giocavano a carte in un circolo di Silvi che avrebbe dovuto essere chiuso. Nel corso del blitz i poliziotti hanno avuto modo di accertare che effettivamente cinque persone si erano riunite “per la partita del sabato pomeriggio”, così si sono giustificati, incuranti del divieto imposto dall’ordinanza con cui la regione Abruzzo è qualificata Zona Rossa fino al 3 dicembre. I trasgressori sono stati sanzionati con una multa di 400 euro ciascuno. Per il gestore del circolo è scattata anche la chiusura provvisoria di 5 giorni dell’attività. Nei giorni scorsi, invece, sempre gli agenti del Commissariato di Atri avevano sospeso l’attività di un locale di Pineto in cui era stata adibita una palestra, scoprendo cinque persone che si stavano allenando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *