Silvi, si sbloccano i lavori nelle case popolari di via Spezzaferro

Silvi, si sbloccano i lavori nelle case popolari di via Spezzaferro

Mentre proseguono, e anzi saranno estesi grazie al superbonus 110%, i lavori in corso in uno dei due edifici popolari di via Spezzaferro, a Silvi, si è sbloccata anche la situazione relativa all’altro immobile, al civico 26. Il sindaco Andrea Scordella, infatti, rende noto che sarebbero state ultimate le procedure tecnico-amministrative per passare all’affidamento dei lavori.

“Il patrimonio di edilizia popolare della nostra città – dichiara Scordella – negli ultimi anni ha subito forti deterioramenti che hanno richiesto l’immediato sgombero da parte di chi occupava gli appartamenti. La presidente provinciale Ater, Maria Ceci, ha effettuato diversi sopralluoghi con i suoi tecnici insieme al sottoscritto, agli assessori Fabrizio Valloscura e Gianpaolo Lella e al consigliere Bruno Valentini che si sono interessati direttamente per favorire l’intervento e il regolare svolgimento dei lavori. Vista la drammaticità della situazione e il grave disagio per chi ha dovuto lasciare quelle abitazioni – aggiunge il primo cittadino – per consentire l’effettuazione dei lavori ci siamo messi tutti immediatamente a disposizione, ciascuno per le proprie competenze, per accelerare e migliorare il programma degli interventi che prevedono la ristrutturazione, l’efficientamento e la messa in sicurezza dei due edifici. Una volta ultimati i lavori – conclude Scordella– i due edifici si presenteranno perfettamente agibili e rimessi a nuovo anche esternamente e gli appartamenti saranno consegnati ai legittimi assegnatari”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *