Spesa sospesa, oltre 350 pacchi consegnati a Teramo: uova e colombe alla “De Benedictis”

Spesa sospesa, oltre 350 pacchi consegnati a Teramo: uova e colombe alla “De Benedictis”

Con l’avvio delle iniziative a Teramo della spesa sospesa chiunque nei 21 supermercati e negozi di generi alimentari aderenti, può aggiungere ciò che ritiene di poter donare alle famiglie che più soffrono.

Ogni giorno le associazioni di volontariato che con noi collaborano (Banco di Solidarietà, Caritas, Coc), a cui va il nostro sentito ringraziamento, provvedono allo stoccaggio dei generi alimentari ed alla successiva consegna alle famiglie.

A consuntivo della prima settimana dall’inizio possiamo affermare che i risultati ottenuti sono andati oltre le previsioni. Sono stati confezionati e consegnati circa 350 pacchi alimentari per altrettante famiglie bisognose. Le donazioni proseguiranno e si spera che ancora tanti teramani si rechino nei punti vendita aderenti per raccogliere il nostro appello alla solidarietà.

Nel contempo, sono in corso altre iniziative solidaristiche quali:
a) in alcuni supermercati è possibile donare moneta, che verrà trasformata in buoni da € 30 cadauno, che saranno messi a disposizione delle famiglie in difficoltà, individuate dalla Caritas, per favorire l’acquisto di prodotti alimentari deperibili. Ad oggi il totale dei buoni predisposti è pari a n.57;
b) le proprietà di due supermercati Conad (Piano della Lenta e Villa Mosca) hanno inteso donare per i bisognosi un numero considerevoli di uova e colombe pasquali, di cui circa 60 sono state consegnate dallo scrivente Coordinamento alla casa di riposo De Benedictis. E’ stato un atto molto apprezzato dagli ospiti della struttura e dal personale dipendente ed ausiliario, ai quali va il nostro ringraziamento per la professionalità e l’abnegazione che hanno dimostrato nella cura degli anziani.

Questi ottimi risultati ci danno la forza e la spinta per continuare sempre più rincorrere la difesa degli interessi generali per una Teramo piu’solidale.

Lo scrivente Coordinamento torna a ringraziare tutti i Comitati di Quartiere, le indicate associazioni di volontariato ed i negozi di generi alimentari che, raccogliendo il nostro invito, hanno partecipato ad allestire una filiera di solidarietà che sta dando risultati insperati a vantaggio delle famiglie più bisognose.

F.to Il Presidente
Bucciarelli Domenico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *