Teramo, bar ospedale: il gestore non restituisce le chiavi

ospedale teramo

Teramo, bar ospedale: il gestore non restituisce le chiavi

Scaduto oggi il termine indicato dalla dirigenza della Asl di Teramo alla società che gestisce il bar dell’ospedale “Mazzini” per la riconsegna delle chiavi del locale. La gestione del bar, infatti, dovrebbe passare alla Pap a seguito del ricorso dell’azienda teramana accolto dal Consiglio di Stato dopo la nuova gara indetta dalla Asl. La vicenda ha scatenato una diatriba giudiziaria tra le parti con il rifiuto da parte della Basilisco, attuale gestore, di ottemperare alla richiesta della Asl di chiudere il bar dal primo gennaio. L’esercizio è sempre rimasto attivo e anche oggi la Basilisco non ha chiuso la struttura, nonostante quattro funzionari della Asl si siano recati sul posto per recuperare le chiavi. Ma l’amministratore della società non si è presentato. Il direttore generale della Asl, Maurizio Di Giosia, sulla vicenda ha già prodotto due esposti alla Procura e procederà sulla strada giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *