VIDEO | Teramo Calcio: dopo l’esordio positivo Di Mascio cerca il bis con il Potenza

VIDEO | Teramo Calcio: dopo l’esordio positivo Di Mascio cerca il bis con il Potenza

È iniziata col piede giusto l’avventura di Cetteo Di Mascio sulla panchina del Teramo. Tre punti sul campo del Rieti, fanalino di coda e sempre più vicino alla serie D. Vittoria ottenuta in trasferta, la terza dei biancorossi in questa stagione, altro aspetto da rimarcare per archiviare come positiva la prima uscita del post-Tedino. A Di Mascio va riconosciuto il coraggio mostrato con i cambi nel secondo tempo. L’assalto finale per tentare di sbloccare lo 0-0, gettando nella mischia tutto il potenziale offensivo a disposizione, ha dato i frutti sperati. Grazie anche e soprattutto al protagonista che non ti aspetti: Daniel Birligea, 20 anni da compiere, un gol e un assist per riempire di tanta sostanza i 22 minuti in cui è stato in campo. Una prestazione d’autore che potrebbe valergli la conferma nel test ben più probante che attende domani il Diavolo.

Al “Bonolis”, nel turno infrasettimanale, sarà di scena il Potenza, quarta forza del campionato che ha il terzo posto nel mirino dopo il successo esterno di domenica a Viterbo. Al bando, perciò, i facili entusiasmi. Servirà un Teramo diverso, sicuramente migliore rispetto a quello di Rieti, per conquistare l’intera posta in palio. Sono 9 i punti che separano Tomei e compagni dai lucani. A portata di tiro, invece, il sesto posto del Catanzaro distante appena due lunghezze. Sarà un’occasione, dunque, per cercare l’impresa contro una big del torneo (cosa riuscita finora solo contro i giallorossi calabresi) e mantenere a distanza di sicurezza il drappello di squadre che puntano a prendersi un posto nei playoff. Se linea verde dovrà essere da qui alla fine della stagione, come da indicazione societaria, non è detto che il minutaggio non si possa sposare con i risultati. Di Mascio ritrova Santoro dopo la giornata di squalifica e il ragazzo tornerà al suo posto in mezzo al campo. A disposizione anche Arrigoni che darà vita al solito ballottaggio con Viero (favorito quest’ultimo). Da valutare le condizioni del terzino sinistro Tentardini alle prese con un colpo ricevuto a un polpaccio. Ancora fermo, invece, Minelli, oltre ai soliti Di Matteo e Lasik. In casa Potenza, fuori causa Sepe ed Isgrò, in dubbio Golfo e Giosa. Gara in diretta alle 18:30 su RaiSport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *