Teramo, ristorante aperto a cena: i carabinieri chiudono il locale e multano 16 clienti

Teramo, ristorante aperto a cena: i carabinieri chiudono il locale e multano 16 clienti

Dopo il bar Grande Italia di via Badia, nella zona della stazione, altro esercizio di Teramo chiuso dai carabinieri per violazione delle norme anti Covid. Questa volta è toccato al ristorante pizzeria La Contea di via Vittorio Veneto, in pieno centro.

Ieri sera i Carabinieri sono stati chiamati intorno alle 21 da alcuni cittadini che avevano notato clienti seduti ai tavoli all’interno del locale. All’arrivo sul posto i militari hanno verificato quanto stava accadendo e hanno contestato l’infrazione al titolare del ristorante, che è stato chiuso per cinque giorni. Inoltre, multe sono state elevate anche a 16 persone che si trovavano in quel momento a cena nel locale.

Sulla pagina Facebook del ristorante “La Contea”, giovedì era stata annunciata per il giorno seguente l’adesione all’iniziativa nazionale di protesta del settore della ristorazione #ioapro2015. Sempre ieri, infine, sono state controllate altre 71 persone e 13 esercizi pubblici che sono risultati in regola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *