Teramo, controlli anti-Covid: multate sei persone senza mascherina

Teramo, controlli anti-Covid: multate sei persone senza mascherina

E’ iniziata da ieri la fase più serrata dei controlli su strada nelle diverse fasce orarie per il rispetto delle prescrizioni volte a ridurre i contagi da Covid-19: dall’uso delle mascherine al divieto di assembramenti. Il report della Questura di Teramo parla di verifiche delle pattuglie della Volante in un bar già sanzionato nei giorni scorsi e in un altro esercizio pubblico, oltre che nel parco di via Tripoti e in corso San Giorgio: tutti luoghi dove sono state riscontrare infrazioni alle disposizioni vigenti. In totale le multe elevate hanno riguardato sei persone perché non indossavano la mascherina, mentre il titolare di un bar di viale Crispi è stato sanzionato per non aver esposto la cartellonistica circa l’accesso all’interno del locale. Nella stessa occasione è stato sanzionato anche un cliente presente all’esterno senza mascherina. Lungo corso San Giorgio è stato identificato e sanzionato un quarantenne beccato sempre senza mascherina. Variegata l’età delle persone sanzionate: giovani ma anche anziani.

Dalle prime ore di quest’oggi, primo giorno di zona arancione in Abruzzo, la Volante ha effettuato vari controlli in città per verificare che bar ed esercizi similari ottemperassero alle prescrizioni che consentono solo l’asporto ma non la consumazione né all’interno né all’esterno dei locali. Non sono state riscontrate violazioni. I controlli, fa sapere la Questura, proseguiranno con sempre massima attenzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *