Teramo: è morto Mimmo Sciamanna, sportivo e dipendente comunale

Teramo: è morto Mimmo Sciamanna, sportivo e dipendente comunale

Teramo piange uno sportivo e un apprezzato dipendente comunale. E’ morto all’età di 58 anni Domenico “Mimmo” Sciamanna che ha lottato a lungo contro una grave malattia. E’ stato giocatore e dirigente della pallamano teramana degli anni d’oro e negli ultimi anni si è dedicato alla ginnastica artistica, disciplina dove la moglie Anna Di Mattia è stata una pluricampionessa. Apprezzato dipendente del Comune di Teramo dell’ufficio tecnico non si è mai risparmiato per aiutare gli altri. Faceva parte della famiglia della Ginnastica Teramo Libertas del professor Walter Di Mattia, con la quale ha conquistato tanti successi agonistici.

Alla famiglia di Mimmo, alla moglie e alle figlie le condoglianze di Super J.

Comment

  1. Con Mimmo Sciamanna e suo fratello Pino giocavamo insieme da bambini, quando con la famiglia venivano nei fine settimana dai loro zii nella frazione Colleminuccio, dove io all’epoca abitavo. Da grandi ci siamo incontrati casualmente ogni tanto, ma di lui ho sempre il caro ricordo di un compagno d’infanzia mio coetaneo. Esprimo le mie sentite condoglianze ai suoi famigliari. Lucio Campana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *