Teramo: falso allarme bomba al centro commerciale Gran Sasso

Teramo: falso allarme bomba al centro commerciale Gran Sasso

Era falso l’allarme bomba giunto questa mattina tramite telefonata che annunciava la presenza di un ordigno all’interno del centro commerciale Gran Sasso di Teramo.

Intorno alle 11:15 è arrivata una telefonata agli uffici amministrativi che annunciava la presenza di una bomba all’interno della grande struttura dove ci sono decine di negozi. E’ scattato subito il piano di evacuazione. Fuori tutti i clienti e i lavoratori che sono stati fatti allontanare anche dall’area parcheggio antistante la struttura. Sul posto carabinieri e polizia per i controlli con un elicottero della polizia di Stato che ha sorvolato sull’area per un ulteriore controllo.

La struttura, dopo attenta bonifica anche con l’ausilio dell’unità cinofila dei carabinieri, è stata riaperta al pubblico intorno alle 15.30, ma proseguono le operazioni di controllo.

Le verifiche non hanno comunque evidenziato la presenza di ordigni di sorta e sono già iniziate le indagini del caso da parte della squadra mobile della polizia per risalire all’autore che rischia la denuncia per procurato allarme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *