Teramo, festa clandestina in via Stazio: 17 giovani in un appartamento

Teramo, festa clandestina in via Stazio: 17 giovani in un appartamento

Erano in diciassette, all’interno di un appartamento di via Stazio, nel centro storico di Teramo. Tutti partecipanti ad una festa clandestina in corso sabato notte. A scoprirli è stata la polizia, avvertita da un vicino di casa messo in allarme dagli schiamazzi. Due le volanti intervenute per capire cosa stesse succedendo. I poliziotti hanno identificato l’appartamento da cui provenivano i rumori, posto all’interno di una palazzina. Al suono del campanello, i partecipanti al ritrovo hanno provato a fare silenzio assoluto, facendo finta che all’interno non ci fosse nessuno. Ma gli agenti non sono caduti nel trucchetto e sono riusciti a farsi aprire dal ragazzo che aveva in affitto l’immobile. All’interno c’erano 17 giovani tra i 18 e i 22 anni, di varie nazionalità: italiani, spagnoli e nigeriani. Tutti identificati e sanzionati per aver infranto il divieto di assembramento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *