Teramo, furto di un cellulare e tentata estorsione: arrestato un giovane

Teramo, furto di un cellulare e tentata estorsione: arrestato un giovane

E’ stato arrestato a Teramo, per tentata estorsione, un ragazzo liberiano che, per restituire il cellulare rubato al legittimo proprietario, ha richiesto una somma di 100 Euro.

Il tutto ha avuto origine qualche giorno prima quando un ragazzo di Montorio al Vomano, accortosi di aver perso il proprio telefono cellulare mentre passeggiava nell’area verde adiacente il cinema Smeraldo, si è accorto che un cittadino extracomunitario, ha preso il telefono fuggendo a grande velocità

Ieri, il giovane straniero ha richiesto al legittimo proprietario 100 Euro per riavere indietro il telefono.

Il proprietario ha richiesto l’intervento della Polizia che ha individuato e raggiunto il liberiano nella propria abitazione arrestandolo e restituendo così il telefono al ragazzo montoriese. Il liberiano, posto a disposizione della Procura della Repubblica, nella giornata di oggi subirà il processo per direttissima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *