Teramo, furto in palestra: rubati un orologio e vestiti per 30.000 euro

polizia

Teramo, furto in palestra: rubati un orologio e vestiti per 30.000 euro

Furto dall’ingente bottino nel pomeriggio di oggi all’interno di una nota palestra di Teramo. Una persona sarebbe entrata nello spogliatoio degli uomini, con la scusa di voler sostenere una lezione di spinning (pagata ma mai effettuata perché andato via con una scusa) e avrebbe forzato un armadietto all’interno del quale, in una borsa, era riposto un orologio del valore di 25.000 euro. Il ladro ha anche sottratto i vestiti firmati della vittima e le chiavi dell’auto. Dalla vettura ha rubato una borsa da donna contenente altri beni di valore. Secondo una prima quantificazione del furto, il bottino ammonterebbe a circa 30.000 euro. Sul posto la polizia che sta portando avanti le indagini visionando anche le immagini della videosorveglianza. Ma la persona sospettata del furto non sarebbe riconoscibile per via del cappuccio che indossava.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *