Teramo, gruppo civico Oltre: “Assessore Verna inconcludente”

Teramo, gruppo civico Oltre: “Assessore Verna inconcludente”

Il gruppo civico Oltre ha attaccato con un comunicato l’assessore comunale Verna.

La videosorveglianza è un tema che lo scrivente sollecita sin dall’inizio della Consigliatura, ricevendo nel migliore dei casi un ostinato silenzio e, nel peggiore dei casi, risposte che minimizzano il tema della sicurezza, molto caro alla cittadinanza che vive i problemi quotidiani legati all’assenza di controlli.

L’assessore Verna, delegato alla Polizia Municipale e alla Sicurezza urbana, ha sempre sostenuto che non ci fossero problemi in città, salvo poi tornare periodicamente sui suoi passi e dover ammettere che problemi ce ne sono, però non vengono né attenzionati e né tantomeno risolti dalla Giunta comunale in carica. Da ultimo l’Assessore ci informa di come stia cercando di farsi finanziare dal Ministero dell’Interno l’acquisto di 12 telecamere Ocr, dotate di tecnologia avanzata in grado di leggere le targhe e offrire maggiori prestazioni anche sotto l’aspetto del controllo ambientale dinanzi alle scuole. Occorre puntualizzare che tale tentativo va in direzione contraria a quanto ripetutamente affermato dall’Assessore, il quale ha sempre sostenuto che non sussistessero problemi di sicurezza.

L’assessore non solo si è rivelato ondivago e inconcludente, ma persevera nell’ostruzionismo alle attività di controllo da parte dell’opposizione, in palese e reiterata violazione di legge.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *