Teramo, i docenti dell’Alessandrini – Marino di nuovo all’attacco “Basta balletti e belletti”

Teramo, i docenti dell’Alessandrini – Marino di nuovo all’attacco “Basta balletti e belletti”

Tramite comunicato stampa, i docenti dell’ISS Alessandrini – Marino, con il consigliere Flavio Bartolini in testa, si sono scagliati nuovamente contro le istituzioni, lamentando un comportamento poco professionale da parte delle stesse:

Consapevoli delle nostre responsabilità di professionisti nel campo educativo e scolastico, impegnati ad insegnare le rispettive discipline per preparare nel migliore dei modi il futuro dei nostri giovani studenti, ci siamo rivolti nei giorni scorsi a chi rappresenta le istituzioni politiche e scolastiche. In prima persona abbiamo rappresentato il pericolo che, in mancanza di decisioni chiare ed eseguite rapidamente, per certo si sarebbero aggravate le evidenti problematicità dell’inizio di un anno scolastico, che segue ai due inficiati dall’epidemia, soprattutto per l’istituto professionale “Marino” di Teramo, legato com’è all’attività da svolgersi nei laboratori organizzati e funzionanti in Via S. Marino”

E’ culturalmente insopportabile assistere a balletti consistenti in provocazioni politiche, data la prossimità delle elezioni amministrative o a belletti spalmandosi addosso presunti “privilegi”, rivendicati senza vergogna nella scuola statale. Non devono esserci, o anche solo apparire, scuole di serie B e di serie A nel nostro stato democratico e di diritto. Vorremmo che gli artefici di balletti e belletti, ora che inizia l’anno scolastico, si convincessero e non opponessero resistenze ulteriori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *