Teramo, il 31 luglio concerto all’alba della Riccitelli al parco fluviale

Teramo, il 31 luglio concerto all’alba della Riccitelli al parco fluviale

Dopo i mesi dell’isolamento e della quarantena, torna la musica dal vivo della Riccitelli con due appuntamenti speciali. Il primo, martedì 21 luglio alle 19.00, nella suggestiva cornice dei giardini “Marco Pannella” della Provincia di Teramo, per ripartire, prendendo in prestito le parole del nuovo direttore artistico Nazzareno Carusi, “dall’espressione prima e più intensa della musica, quella della voce umana. Una voce nostra, della nostra città, una voce teramana”. La voce è quella di Alba Riccioni, che si esibirà in duo con Tatiana Vratonjic al pianoforte. In programma una selezione di arie dalla Carmen di Bizet, le Nozze di Figaro di Mozart, Giulio Cesare di Haendel, Gianni Schicchi di Puccini, e infine l’omaggio a Tosti e alla canzone napoletana. Decisamente diverso  l’appuntamento del 31 luglio, una prima volta per la Riccitelli che realizzerà un concerto al parco fluviale alle prime luci dell’alba. La manifestazione, evento di apertura di “Teramo Natura Indomita” a cura del Comune di Teramo, avrà inizio alle 6 del mattino, allo spuntar del sole, con Daniele Falasca accordion e Arturo Valiante al pianoforte.

Nel rispetto delle norme di prevenzione anti Covid, il numero delle presenze dovrà essere limitato e soggetto a registrazione. Pertanto è indispensabile la prenotazione su info@primoriccitelli.it, al numero telefonico 0861/243777 dalle 10 alle 12 dal lunedì al venerdì, sulla pagina Facebook della Riccitelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *