Teramo: in una settimana 72 richieste on line per la Ztl

Teramo: in una settimana 72 richieste on line per la Ztl

Nella prima settimana di avvio del servizio di richiesta dei permessi ZTL on-line, sono state 72 le richieste pervenute. “Si tratta di un risultato particolarmente significativo – sottolinea una nota dell’amministrazione comunale – che implicitamente conferma la felicità della scelta compiuta e manifesta la capacità di intercettare le necessità dei cittadini. La nuova procedura con cui il servizio viene erogato risponde a criteri ormai irrinunciabili e rende più facili e rapide le modalità per l’accesso e la sosta nella Zona a Traffico Limitato, attraverso l’elaborazione di un modulo compilabile direttamente dal sito istituzionale dell’ente. Le procedure sono curate dal Comando di polizia locale, con la collaborazione del CED e dell’URP”.

L’assessore Maurizio Verna esprime “profonda soddisfazione alla luce dell’elevato numero di cittadini che hanno utilizzato il nuovo servizio. Settantadue persone, che comodamente da casa o tramite il proprio smartphone, hanno ottenuto un servizio che comportava, prima dell’utilizzo del foglio informatico, il dover andare praticamente in centro città, trovare un parcheggio o prendere un autobus, recarsi al comando di polizia locale, presentare una serie di documentazioni da allegare ad una domanda cartacea e poi attendere altro tempo necessario per il rilascio dell’autorizzazione; tutto questo da pochi giorni è scomparso e sostituito con pochi click. E visto che la smaterializzazione di questa procedura sta funzionando benissimo – aggiunge Verna – sto ragionando con gli uffici per adottare lo stesso procedimento anche per le autorizzazioni concesse ai portatori di disabilità, troppo spesso sballottati da un ufficio ad un altro, in posti diversi della città. Una città cambia anche con queste trasformazioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *