Teramo, la sicurezza delle cure in neurochirurgia: il ruolo dell’infermiere

convegno opi teramo

Teramo, la sicurezza delle cure in neurochirurgia: il ruolo dell’infermiere

Un’aula affollata e partecipe ha assistito nella giornata di sabato 5 ottobre al convegno “Sicurezza delle cure e risk management in neurochirurgia: assistenza infermieristica nel pre e post operatorio secondo le ultime evidenze scientifiche”, organizzato dall’Ordine delle Professioni infermieristiche di Teramo in collaborazione con ANIN Associazione Nazionale Infermieri Neuroscienza. L’evento si è tenuto nel Polo formativo del Corso di laurea in Infermieristica di Contrada Casalena, a Teramo.

Estremamente qualificati i relatori sul tema: Roberto Di Mattia (vicepresidente OPI Teramo), Elena Loda, Dolores Falcetta, Giuseppina Pipitone, Giuseppina Seppini e Sara Lelii, moderati da Cristina Razzini, Presidente ANIN oltre che coordinatore e referente infermieristica del Dipartimento di Neuroscienze, e Andrea Fini, infermiere della Neurochirurgia di Teramo e consigliere OPI Teramo, prossimo referente Abruzzo dell’ANIN. Responsabile scientifico del convegno Francesco Visciotti, referente formazione OPI Teramo. Scopo dell’evento formativo è stato quello di evidenziare la responsabilità dell’infermiere nell’area delle neuroscienze, quale professionista in grado di garantire la sicurezza del paziente e la continuità delle cure attraverso trattamenti e percorsi organizzativi maggiormente appropriati nella pratica clinica e nell’ottica del risk management. Nel ringraziare i relatori che hanno onorato l’Ordine teramano con la loro presenza, il presidente dell’OPI Teramo, Cristian Pediconi, ha sottolineato l’importanza delle società scientifiche di categoria, invitando la comunità professionale ad essere vicine a queste realtà supportandole e iscrivendosi: “Solo grazie allo scambio di studi e nozioni scientifiche si arricchisce la nostra professione”.

GUARDA IL SERVIZIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *