Teramo, no della Camera di Commercio alla fusione con L’Aquila

Teramo, no della Camera di Commercio alla fusione con L’Aquila

“La Camera di Commercio di Teramo si opporrà fino alla fine alla delibera della Regione Abruzzo sulla fusione delle Camere di Commercio di Teramo e L’Aquila”. Lo ha detto il Presidente dell’ente camerale teramano Gloriano Lanciotti in una conferenza stampa alla quale hanno partecipato tutte le istituzioni locali. Lanciotti ha ribadito che era opportuno aspettare la sentenza della Corte Costituzionale dell’otto aprile.

Il servizio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *