Teramo, nuovo lavoro discografico per Enrico Melozzi

Teramo, nuovo lavoro discografico per Enrico Melozzi

L’ultimo lavoro sinfonico di Enrico Melozzi, compositore e direttore d’orchestra italiano, è in uscita il 19 novembre su tutte le piattaforme digitali. Melozzi è uno dei compositori e direttori d’orchestra più affermati in Italia, ed è noto per la sua capacità di passare da un genere a un altro con disinvoltura e ecletticità. Lo abbiamo recentemente visto su Raiuno come Maestro Concertatore della Notte della Taranta assieme a Madame (facendo registrare il record storico di ascolti per la manifestazione di musica popolare più famosa d’europa), e ancora al fianco dei Maneskin per cui ha orchestrato “Zitti & Buoni” e “Amandoti” a Sanremo 2021, dirigendo l’orchestra del festival e accompagnando la band romana al successo che avrebbe spalancato le porte dell’Eurovision e quindi del successo planetario.

La Sinfonia Notturna è l’ultimo lavoro sinfonico di Melozzi. Ad interpretare questa Sinfonia è l’Orchestra Notturna Clandestina, diretta dall’autore. E’ stata incisa nell’aprile 2021 al Salone Margherita di Roma, storica sala teatrale di fine 800, da Davide Dell’Amore e Fabrizio Ludovici. Si compone di quattro movimenti, proprio come in una sinfonia classica, e anche il linguaggio sembra riportare alla mente le tarde sinfonie di Mozart o le prime sinfonie di Beethoven.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *