Teramo parcheggi a pagamento: salvi gli attuali posti di lavoro

strisce blu

Teramo parcheggi a pagamento: salvi gli attuali posti di lavoro

Il Comune di Teramo garantisce l’inserimento di tutti i posti di lavoro attuali per quanto riguarda i parcheggi a pagamento. Obiettivo raggiunto nella riunione della contrattazione d’anticipo per la stesura del bando per la Filcams Cgil Teramo e la Fisascat Cisl Abruzzo Molise.

“Finalmente è arrivata la notizia che tanto speravamo: i posti di lavoro, per quanto riguarda i parcheggi del Comune di Teramo, sono salvi! Non verrà lasciato indietro nessuno e si arriverà alla totalità dei posti di lavoro attuali. Abbiamo aspettato l’esito della riunione odierna per dare la notizia che ci aspettavamo e che avevamo già letto nella delibera di giunta del 28 Novembre del Comune di Teramo. Abbiamo potuto constatare l’impegno da parte del Comune di Teramo per coprire tutti i posti di lavoro attuali con la gara di appalto che a breve dovrà essere svolta. Le Organizzazioni Sindacali Filcams Cgil Teramo e Fisascat Cisl Abruzzo Molise hanno chiesto la riunione di oggi riguardante la contrattazione di anticipo sul bando di gara che il Comune di Teramo dovrà realizzare nelle prossime settimane. Al tavolo sono state pronunciate parole chiare e esplicite: ci sarà la copertura per i lavoratori della Terccop impiegati nel servizio dei parcheggi di Teramo. Tutto questo è stato possibile grazie al lavoro svolto in questi mesi e in questi anni e alla grande mobilitazione che c’è stata il 15 Settembre 2020 sotto la sede del Comune di Teramo nella quale abbiamo in primis scongiurato la realizzazione della gara ponte e, in seconda istanza, chiesto le dovute garanzie riguardante i livelli occupazionali. Siamo riusciti ad ottenere anche l’inserimento delle clausole sociali che garantiranno non solo i livelli occupazionali, ma anche i livelli salariali dei lavoratori. Per queste ragioni esprimiamo grande soddisfazione per il risultato ottenuto ed ormai manca davvero poco per sancire la fine di questa estenuante vertenza che dura dal lontano 2009.

Come sempre abbiamo ribadito al Comune di Teramo che le Organizzazioni Sindacali non entreranno mai nel merito delle gestioni riguardanti le cooperative e le aziende, ma da sempre hanno lottato e lotteranno per garantire i diritti delle lavoratrici e dei lavoratori interessati. La Filcams Cgil Teramo e la Fisascat Cisl Abruzzo Molise esprimono grande soddisfazione per il risultato ottenuto ed, ormai, attendiamo solo la pubblicazione del bando di gara per certificare quanto ottenuto nella riunione di questo pomeriggio. Si conclude positivamente questo anno drammatico per le lavoratrici e i lavoratori del servizio parcheggi del Comune di Teramo: i posti di lavoro verranno garantiti nel prossimo bando” hanno dichiarato il segretario generale della Filcams Cgil Teramo, Mauro Pettinaro, e Luca Di Polidoro della Fisascat Cisl Abruzzo Molise.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *