Teramo, Pasqualino Marano nuovo presidente Cassa Edile e Scuola Edile

Teramo, Pasqualino Marano nuovo presidente Cassa Edile e Scuola Edile

Il Consiglio Direttivo dell’Ance, su proposta del Presidente Ezio Iervelli, ha completato la squadra che lo affiancherà per il triennio 2019/2022. Si tratta del Vice Presidente Alessandro D’Eugenio cui è stata confermata la delega all’Edilizia e pianificazione del territorio, di Andrea Fabbii con delega all’Urbanistica negoziata, promozione edilizia e Ambiente, del confermato Eddy Rastelli, Vice Presidente Vicario e Tesoriere, cui è stata confermata la delega ai Rapporti Sindacali e di Alessandro Scarpantonii a cui è stata affidata la delega ai Lavori Pubblici. Alla Presidenza della Cassa Edile è stato designato Pasqualino Marano che ha assunto anche la Presidenza della Scuola Edile – E.F.S.E. «È una squadra di imprenditori di esperienza, impegnati in tutti i campi dell’edilizia, dalle opere pubbliche all’edilizia privata, al recupero ed impiantistica» afferma il Presidente Iervelli «con il loro contributo affronterò i tantissimi temi in agenda con un attenzione particolare alla Ricostruzione»».

I Consigli di Amministrazione degli Enti bilaterali sono composti: Comitato di Gestione e Consiglio Generale Cassa Edile: Cioci Luciano, Fabiocchi Marco, Mincioni Francesco, Polisini Andrea, Rastelli Eddy, Coccia Orazio, Mandolese Gianluca e Patella Patrizio. E.F.S.E. Scuola Edile: Cioci Luciano, Fabiocchi Marco, Mincioni Francesco, Polisini Andrea, Rastelli Eddy. «E’ un momento di grande cambiamento per la Cassa Edile» dichiara il Presidente Marano «Nei prossimi mesi sarà attivato il fondo sanitario ed altre prestazioni per le imprese ed i lavoratori, senza alcun aumento della contribuzione. E’ un risultato attribuibile alla prudente amministrazione delle risorse operata negli ultimi anni». 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *