Teramo, pronto il D’Alberto-bis: fuori Italia Viva | TUTTI I NOMI

Teramo, pronto il D’Alberto-bis: fuori Italia Viva | TUTTI I NOMI

Nasce oggi il D’Alberto-bis. Il sindaco ufficializzerà la nuova Giunta nel pomeriggio, alle 16:00, con una conferenza stampa nella quale comunicherà le scelte operate nel lungo periodo di consultazioni e riflessione aperto dall’azzeramento del precedente esecutivo, deliberato mercoledì 22 gennaio. Dunque, dopo quasi due settimane di intense e febbrili trattative, D’Alberto ha trovato la quadratura del cerchio. Questa mattina, alle 11:30, il primo cittadino ha convocato nel suo ufficio di via Carducci i gruppi che comporranno la nuova maggioranza e la nuova Giunta. La prima notizia è l’esclusione di Italia Viva, nell’aria da sabato quando il partito aveva diffuso il comunicato nel quale si rimetteva alle decisioni di D’Alberto facendo capire di rinunciare alla delega dell’ex vicesindaco Maria Cristina Marroni. Entrano in maggioranza “Bella Teramo” con Giovanni Cavallari e “Al Centro con Teramo” che non avrà assessori ma deleghe per il gruppo consiliare composto da Mauro Di Dalmazio e Graziano Ciapanna. Escluso Simone Mistichelli (Pd) il cui posto è preso da Martina Maranella. Dentro anche Maurizio Verna (ex Pd tentato da Italia Viva e quindi gratificato di un posto al sole) e Ilaria De Sanctis (+Europa).

Questa è la nuova giunta comunale di Teramo a 9 assessori:

Gianguido D’Alberto (Sindaco): programmazione economico finanziaria; Governance delle società partecipate; Ricostruzione e riqualificazione e rigenerazione urbana.

Giovanni Cavallari (Vicesindaco): Lavori Pubblici ed edilizia scolastica; Protezione civile; SUE ed edilizia privata.

Antonio Filipponi: Politiche del commercio; Manifestazioni ed eventi; Turismo e marketing territoriale. 

Andrea Core: Cultura;  Pubblica istruzione e diritto allo studio; Politiche giovanili; Personale.

Stefania Di Padova: Bilancio;Urbanistica e governo del territorio. 

Maurizio Verna: Traffico, trasporti e mobilità sostenibile; Polizia municipale e sicurezza urbana; Toponomastica; Attuazione e realizzazione del Piano per l’eliminazione delle barriere architettoniche.

Valdo Di Bonaventura: Manutenzione e gestione degli immobili comunali, della rete viaria, della pubblica illuminazione; Valorizzazione e cura dei Parchi urbani; Programmazione e gestione del ciclo integrato dei rifiuti; Chiusura discarica La Torre; Valorizzazione e redditività degli immobili comunali e dell’intero patrimonio comunale. 

Ilaria De Sanctis: Politiche sociali e socio-assistenziali, welfare e coesione sociale; Assistenza scolastica; servizi demografici e istituzionali; Pari opportunità e contrasto alla discriminazione di genere.

Martina Maranella: Politiche ambientali,climatiche e di sviluppo sostenibile; Politiche per il diritto alla casa, gestione alloggi ERP e rapporti con l’ATER; Politiche per il benessere degli animali, lotta al randagismo e gestione del canile;  Politiche e progettualità comunitarie e rapporti internazionali; Rapporti con le Università e con gli altri enti di istruzione.

Sara Falini : Sport e rapporti con le associazioni sportive; Partecipazione; Contratti e appalti. Affari legali; Affari generali; Urp e comunicazione.

Alberto Melarangelo: Presidente del Consiglio comunale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *