Teramo, prosegue l’iter per la delocalizzazione della centrale Enel della Cona

Teramo, prosegue l’iter per la delocalizzazione della centrale Enel della Cona

Raggiunta l’intesa tra la Regione Abruzzo e il Comune di Teramo per la delocalizzazione della centrale Enel della Cona. A breve la firma della convenzione per avere il finanziamento di due milioni e mezzo di euro dal “Masterplan

ASCOLTA L’INTERVISTA AL SINDACO GIANGUIDO D’ALBERTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *