Teramo, ritorna l’orario scolastico nel trasporto pubblico urbano

Teramo, ritorna l’orario scolastico nel trasporto pubblico urbano

Considerate le diposizioni impartite in relazione alla riapertura delle scuole, il servizio del Trasporto Pubblico Locale del Comune di Teramo, da lunedì 11 Gennaio, torna all’orario scolastico. Rispetto ad esso non vi sono state modifiche sostanziali ad eccezione dell’aggiunta di corse sulla linea 2, peraltro già attivate da alcune settimane. La linea 7 è sospesa fino alla riapertura dell’Università.

Per quanto riguarda il TPL suburbano, dopo ulteriori interlocuzioni con cittadini, comitati e gestori, sono state aggiunte 14 corse suppletive, in particolare una nuova corsa a Scapriano; da registrare, infine, modeste modifiche degli orari su alcune corse di Varano, Miano, Scapriano e Spiano. Ci sarà poi una corsa, alle ore 7:35, da Valle San Giovanni fino a Piazzalo San Francesco con la corsa di ritorno alle ore 13:35.

L’amministrazione comunale di Teramo ricorda che gli utenti dovranno obbligatoriamente indossare le mascherine; non potranno salire sui bus se si hanno sintomi di infezioni respiratorie acute quali febbre, tosse e congiuntivite; potranno acquistare, se possibile, i biglietti tramite SMS al numero 4850304 scrivendo Baltour ed esibendo poi il messaggio ricevuto al controllore; seguire la segnaletica e i percorsi indicati all’interno delle stazioni o alle fermate, mantenendo sempre la distanza di 1 m dalle altre persone; utilizzare le porte di accesso ai mezzi indicate per la salita e la discesa, rispettando sempre la distanza di sicurezza; sedersi solo nei posti consentiti, mantenendo il distanziamento degli altri occupanti; evitare di avvicinarsi e chiedere informazioni al conducente. Una apposita segnaletica è posizionata all’interno dei mezzi per facilitare il rispetto delle norme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *