Teramo, sabato arriva “Pets in the City”

Teramo, sabato arriva “Pets in the City”

Sabato 30 ottobre, dalle ore 9.30 in poi, avrà luogo l’evento “Pets in the City, giornata sui diritti e il benessere degli animali“, presso il Parco Fluviale di Teramo. La manifestazione, organizzata da Aiga Teramo (Associazione Italiana Giovani Avvocati) con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Teramo, dell’UNITE e dell’Associazione quartiere Stazione Sacro Cuore, consisterà in una giornata di sensibilizzazione sul mondo animale: sono previste diverse esibizioni ed esposizioni a cura dei numerosi privati e associazioni che hanno aderito in qualità di partner e saranno presenti all’evento (Scuola Italiana Cani Salvataggio, “Lupi del Gran Sasso”, Inpetra, Canile Carapollo, Canalba, Lida, Falconiere Antonello Dundee, Maneggio Teamhorse, Bottega Montecchia, Ambulatorio Veterinario associato D’Antonio – Di Girolamo).

Stefano Franchi, presidente di Aiga Teramo, ha ringraziato in sede di presentazione tutte le persone e gli enti coinvolti nell’organizzazione dell’evento: “Una manifestazione così ricca e impegnativa non è facile da realizzare senza l’aiuto di molte persone volenterose, che hanno a cuore un tema comune: il benessere degli animali. Per l’occasione, Aiga ha avuto bisogno di numerose collaborazioni, istituzionali e non: è impossibile nominare tutti, ma vorrei esprimere particolare gratitudine nei confronti del Comune di Teramo, dell’Università di Teramo, del quartiere Stazione Sacro Cuore e di tutte le scuole che hanno aderito alla diffusione dell’iniziativa. L’obietttivo che l’evento, alla sua prima edizione, si pone, è quello di sensibilizzare  sui diritti degli animali attraverso il gioco, la condivisione e alcuni momenti informativi. In ultimo, è doveroso per me ringraziare le amiche e Colleghe Eugenia Guazzieri, Eleonora Cordoni e Lara Massucci, che – per conto di Aiga Teramo – hanno dato un contributo davvero fondamentale. Auspichiamo una massiccia partecipazione di appassionati e famiglie: siamo certi che i nostri concittadini risponderanno presente!”  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.