Teramo, sorpresi mentre preparavano la festa di Capodanno: multati 8 minorenni

Teramo, sorpresi mentre preparavano la festa di Capodanno: multati 8 minorenni

Proseguono i controlli anti Covid nel territorio di Teramo e provincia. Ieri sera a Teramo, su segnalazione di un cittadino, la polizia è intervenuta in via Fonte Baiano per la presenza otto ragazzi minorenni all’interno di un appartamento attualmente non abitato.

Giunti sul posto i poliziotti hanno avuto modo di riscontrare che i minorenni erano privi della mascherina e stavano ripulendo l’abitazione per poterla utilizzare la sera di Capodanno. Adesso i genitori dovranno provvedere al pagamento della doppia sanzione amministrativa, sia perché non indossavano i dispositivi di protezione individuali, sia perché si erano allontananti dalla propria abitazione senza una valida giustificazione.

In ambito provinciale sono state sanzionate dalla Polizia di Stato 6 persone che hanno lasciato senza motivo la loro abitazione. Due possessori di cani si sono recati da Tortoreto ad Alba Adriatica che, benché confinanti, costituiscono comunque Comuni diversi. Altre due persone hanno riferito di doversi recare presso un noto negozio di materiale informatico ignorando che fosse chiuso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *